VINCENTI, UNITI, TEMERARI


Il mese di Giugno è sempre ricco di appuntamenti importanti, tra questi merita di essere raccontata per prima la 27esima edizione della CorriTreviso.
In una serata infernale, 30° e 80% di umidità, questa classica di inizio estate si è svolta venerdì 24 nel centro storico di Treviso sulla distanza di 10Km (4 giri su circuito chiuso di 2,5km) con due batterie di partenza.
Nella prima batteria, riservata agli uomini over 45 e alle donne, la nostra squadra ha recitato la parte da protagonista, grazie al nostro Sergio. Dopo una condotta di gara sorniona nelle prime fasi, il nostro atleta ha sferrato l’attacco decisivo durante il 3° giro, concludendo vittoriosamente la gara in 36’33” con discreto margine sugli immediati inseguitori.

img_01
img_02

Nella seconda batteria riservata agli uomini under 45 la vittoria è andata ad un ex atleta San Rocco. Simone Gobbo, che ora gareggia per l’Atletica Biotekna Marcon, ha dominato fin dall’inizio la gara e concluso in 32’21”; per i nostri colori buon 6° posto per Andrea in 34’59”.

Di seguito i risultati completi dei nostri atleti della prima e della seconda batteria: tutti meritano i complimenti per il massimo impegno dimostrato nella gara nonostante le difficili condizioni ambientali. Bravi tutti!!!

img_03
img_04

La CorriTreviso di quest’anno ha regalato anche un’altra bella notizia, il ritorno dopo mesi di assenza dalle competizioni per infortunio della nostra Raffaella. Bentornata Raffa!!!

Oltre ad una vittoria di prestigio ed un gradito ritorno, la Corritreviso ha mostrato un importante lato umano: una menzione particolare riguarda tutta la squadra, sia atleti che accompagnatori, i quali hanno, prima incitato i compagni durante la gara in modo caloroso, poi atteso con entusiasmo ed accolto con affetto gli ultimi arrivati della squadra sia nella prima che nella seconda batteria. Sono tutti campioni sia quelli che corrono forte sia quelli che corrono meno forte!!!
Grande spirito di squadra e di unione dimostrata da tutti, e sono queste qualità che rendono la San Rocco non solo una grande Squadra ma una grande Famiglia!!!

Altra competizione che merita di essere raccontata è la 2° edizione della Cronorun del Montello, gara che si è svolta sabato 18 nel tardo pomeriggio a Bavaria di Nervesa della Battaglia, su un tracciato di 1800 metri con dislivello positivo di 200 metri, con la prima parte su fondo asfaltato mentre la seconda su sterrato all’interno dei boschi del Montello.
Organizzata in modo impeccabile dal nostro compagno Christian e dal compagno di allenamento Mauro, questa particolare gara ha visto un boom di iscrizioni, raggiungendo quota 200 (nella prima edizione erano state 91). Questa manifestazione si è rivelata una vera festa dello sport, e neanche un violento nubifragio abbattutosi 15 minuti prima della partenza del primo atleta è riuscita a rovinare l’atmosfera.

Parlando dei risultati più rilevanti ricordiamo il 5° posto assoluto femminile della nostra Fabia, sempre protagonista quando la strada è in salita. A fare da cornice a questo bel risultato della nostra atleta, meritano un applauso tutti i nostri atleti che si sono cimentati in questa particolare gara con entusiasmo e spirito sportivo.

img_05

Ricordiamo inoltre la presenza dei nostri sponsor che hanno contribuito alla realizzazione e alla buona riuscita di questa meravigliosa competizione!!!

img_06

img_07

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siccome non ci facciamo mai mancare nulla, oltre alle corse su brevi distanze, i nostri atleti più temerari si sono cimentati in competizioni ardue ed estenuanti.
A questo proposito parliamo di Fabia e Boris, che sabato 11 giugno hanno preso parte a Forno di Zoldo (BL) alla Dolomiti Extreme Trail, una corsa in alta montagna su lunga distanza in semi-autosufficienza attraverso un ambiente alpino.
I nostri atleti hanno scelto il percorso di 53Km (in realtà erano 56!!!), che prevedeva un dislivello positivo di 3800 metri e negativo di 3710 metri, attraverso sentieri e mulattiere di alta montagna. Muniti di riserva idrica e alimentare oltre ad un adeguato abbigliamento e ad attrezzature obbligatorie da regolamento, Fabia e Boris hanno dimostrato una grande preparazione fisica e mentale, completando la corsa con grande impegno fisico e determinazione e tagliando il traguardo insieme.
Complimenti a questi due incredibili atleti che non smettono mai di stupirci!!!

img_08

Ricordiamo anche in questo caso i nostri sponsor per il supporto tecnico!!!

img_09

Ricordiamo inoltre il nostro compagno Fulvio che, pur non gareggiando, accompagna e sostiene i propri compagni con il suo tifo e la sua presenza e in questo caso ha fatto da supporto morale e logistico a Fabia e Boris. Bravo Fulvio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 3 =